HARDWARE FORUM

HARDWARE FORUM ITALY RIMANDATO AL 2021

Alla luce delle recenti disposizioni governative in materia di sicurezza e proroga dello stato di emergenza, l’organizzazione ha dovuto prendere atto dell’impossibilità di confermare la manifestazione nel 2020 a Milano.

 

Era grande l’attesa per la manifestazione di riferimento nel mercato che avrebbe definito la ripartenza autunnale di un comparto tecnico che ha lottato senza risparmiarsi durante l’emergenza Covid-19, mantenendo alto il ruolo di dettaglio essenziale.

 

Nelle ultime settimane di intensi preparativi, con un’adesione da parte delle aziende superiore alle aspettative, Hardware Forum era stata ridisegnata sul modello di sicurezza #B-SAFE4business messo a punto da Koelnmesse per una proposta fieristica in assoluta sicurezza e in conformità con le attuali normative anticoronavirus in Italia.

 

Ma, in uno scenario nazionale incerto ancora condizionato dall’emergenza sanitaria ed economica, l’organizzazione ha valutato con la massima attenzione la reale situazione e i recenti sviluppi, rendendosi conto dell’insussistenza delle minime condizioni per l’edizione 2020. A tal scopo, considerando le esigenze di aziende produttrici e degli operatori dell’intera filiera, è stata presa questa decisione nell’interesse di espositori e visitatori.

 

L’appuntamento con Hardware Forum, dunque, è rimandato a settembre 2021, proseguendo nel frattempo l’intenso lavoro per proporre una fiera della ferramenta ancora più coinvolgente e multicanale nella più innovativa integrazione tra mondo fisico e digitale.