CONVEGNO BRICODAY 2017: I RELATORI

Relatori in aggiornamento

LUIGI RUBINELLI

Moderatore

ANDREA BOI

Presentazione Osservatorio Retail Bricolage

LUCA PELLEGRINI

La customer journey multicanale

DANILO VILLA

Brico io e la prossimità

FRANCESCA BAZZI

Unified commerce

EDMONDO LUCCHI

Viaggio in 10 anni di digitale

DANIELA OSTIDICH

Focus: ruolo del negozio fisico

MARCO MOZZON

Focus: ruolo del negozio fisico

ANDREA VENTURA

Focus: ruolo del negozio fisico

GIOVANNI TODARO

Faccia a faccia produzione distribuzione

GIOVANNI PROBO

Faccia a faccia produzione distribuzione

ROBERTO FADDA

Faccia a faccia produzione distribuzione

STEFAN PIRPAMER

Faccia a faccia produzione distribuzione

FRANCESCO CARAVELLO

Crescere online

CRISTINA ZILIANI

Il punto sulla customer loyalty

MASSIMO VERONESI

Lo sviluppo di Leroy Merlin

MASSIMO BUSSOLA

Professionista e privato in BigMat

Marco Montemerlo

Coinvolgere il cliente secondo Zodio

IVAN BARTOLUCCI

Consorzio Italiano Produttori Fai Da Te e Gardening

PROGRAMMA BRICODAY

10.30

Presentazione del primo Osservatorio Retail Bricolage: sviluppo della rete, performance economiche delle insegne brico, analisi dell’offerta merceologica

10.30 - 40

Andrea Boi (Consulente Trade Lab)

11.10

Customer journey: come costruire un’infrastruttura omnicanale per il cliente

11.10 - 30

Luca Pellegrini (Professore ordinario di Marketing presso università IULM). Presidente TradeLab

11.40

Brico io: i negozi di prossimità e la sfida della multicanalità

11.40 - 30

Danilo Villa (Consigliere Delegato e Direttore Generale Brico io)

12.10

Unified commerce: l'esperienza d'acquisto unificata è la nuova strada per il retail

12.10 - 30

Francesca Bazzi (Economic and business advisor Netcomm)

12.40

L’impatto del digitale sul consumatore; 10 anni di cambiamento

12.40 - 30

Edmondo Lucchi (Responsabile new media e internet GFK)

Apertura sala espositiva

-

14.30

Il ruolo dello store fisico per il mercato del bricolage nell’era e-commerce

14.30 - 30

Daniela Ostidich (Amministratore Delegato M&T) – Marco Mozzon (Direttore marketing Bricocenter) – Andrea Ventura (Amministratore Delegato Cefla)

15.30

Faccia a faccia

15.30 - 30

Giovanni Todaro (Responsabile Commerciale Consorzio FDT) – Giovanni Probo (Amministratore Delegato Kärcher Italia) – Roberto Fadda (Presidente Consorzio Bricolife) – Stefan Pirpamer (Amministratore Delegato Masidef)

16.00

FINE CONVEGNO

16.00 -

9.30

Le best practices per crescere online: be smart, grow fast

9.30 - 20

Francesco Caravello (Head of Business Development Southern Europe ManoMano)

09.50

Dalla loyalty al customer experience management: a che punto sono le aziende italiane

09.50 - 30

Cristina Ziliani (Professore associato di Marketing presso l’Università di Parma e Responsabile Osservatorio Fedeltà)

10.20

Le sfide dello sviluppo retail nel mercato bricolage. I piani di Leroy Merlin

10.20 - 20

‎Massimo Veronesi (Direttore espansione e sviluppo immobiliare Leroy Merlin)

10.50

Il professionista e il privato nell’edilizia: conciliare le due anime si può. L’esperienza di BigMat

10.50 - 20

Massimo Bussola (Responsabile marketing e IT di BigMat)

11.10

Coinvolgere il cliente nel processo d’acquisto. L’esperienza di Zodio

11.10 - 20

Marco Montemerlo (Amministratore Delegato Zodio)

14.00

Presentazione MADE4DIY - Consorzio Italiano Produttori Fai Da Te e Gardening

14.00 - 20

Ivan Bartolucci (General Manager Made4Diy)

14.20

FINE CONVEGNO

14.20 -

CONVEGNO HARDWARE FORUM 2017: I RELATORI

Relatori in aggiornamento

Michele Raselli

Il mercato ferramenta europeo

Alejandro Ehlis

Il mercato ferramenta europeo

Michele Tacchini

La proposta di defiscalizzazione

Dora Binnella

Visual merchandising

Alberto Muritano

Innovazione digitale

Maurizio Pucci

Ricerca sulla multicanalità

Gianluca Borsotti

Ricerca sulla multicanalità

Alessandra Fraschini

Ricerca sulla multicanalità

Luciano Cantini

Seminario aprire un fab lab

Micol Costi

Seminario materiali innovativi

Alfredo De Massis

Family business

Marco Sacchetti

Corso di affilatura

MIGLIOR AGENTE FERRAMENTA

Premiazione - 21 settembre - Sala Blu, ore 16.00

PROGRAMMA HARDWARE FORUM

10.45

VISIONI EUROPEE PER RIDISEGNARE IL MERCATO ITALIA - Il mercato ferramenta europeo nella presentazione dei dati economici e nell’esperienza del gruppo EIW European Indipendent Wholesalers

10.45 - 30

Michele Raselli (Amministratore Delegato Machieraldo) – Alejandro Ehlis (General manager Ehlis – Spagna)

11.15

Il mercato Italia e le iniziative per la crescita del mercato - La proposta di defiscalizzazione del fai da te

11.15 - 30

Michele Tacchini (Presidente Assofermet Ferramenta) – negozi del trade ferramenta

11.45

Innovazioni nei layout del trade specialistico

11.45 - 25

Dora Binnella (Retail Business Designer – ‎Visual Hub Consulting)

12.10

Innovazione digitale nella distribuzione ferramenta

12.10 - 10

Alberto Muritano (Ceo – ‎Posytron)

12.20

RICERCA ESCLUSIVA: MULTICANALITA’ IN FERRAMENTA - Negozio fisico o negozio online?

12.20 - 40

Maurizio Pucci (Ceo – Interactive Market Research) – Gianluca Borsotti (Esperto di e-commerce) – Alessandra Fraschini (Giornalista – Collaboratrice Ferrutensil)

APERTURA SALA ESPOSITIVA

-

14.00

Il Nuovo modo di concepire il punto vendita

14.00 - 60

Dora Binnella (Retail Business Designer – ‎Visual Hub Consulting) in collaborazione con Techno Trade Group

15.00

Apri un FAB LAB nella tua ferramenta - La stampa 3D per il negozio tradizionale. Tecnologie e applicazioni

15.00 - 60

Luciano Cantini (Ceo – Kentstrapper & Esperto di stampa 3D e tecnologie fused deposition modeling)

16.00

Materiali innovativi per i dipartimenti Ricerca & Sviluppo dei settori antinfortunistica, edilizia, utensileria, sostenibile, giardinaggio

16.00 - 60

Micol Costi (Direttore Materials Research & Library di Material ConneXion Italia e responsabile del team di ricerca di Materiali e Processi Innovativi)

17.30

PREMIAZIONE AWARDS

17.30 - 30

PREMIAZIONE HARDWARE FORUM AWARDS – L’eccellenza nei negozi ferramenta italiani. Sponsor: Beta Tools, Kapriol, Krino

PREMIAZIONE INNOVATION AWARDS TECHNO TRADE GROUP – L’innovazione nel prodotto/marketing/servizio cliente

18.00

FINE CONVEGNO

18.00 -

11.30

Nuove generazioni per l'evoluzione del tradizionale - Family Business e passaggio generazionale

11.30 - 30

Alfredo De Massis (Full Professor of Entrepreneurship & Family Business Free University of Bozen-Bolzano)

12.15

Nuove generazioni ferramenta a confronto

12.15 - 60

Tavola rotonda con i nuovi protagonisti di aziende storiche tradizionali ferramenta nella filiera produttiva e distributiva

APERTURA SALA ESPOSITIVA

-

14.00

Corso di affilatura per il trade ferramenta

14.00 - 30

Marco Sacchetti (Responsabile ufficio tecnico MVM Affilella ed esperto tecniche di affilatura)

16.00

PREMIAZIONE MIGLIOR AGENTE DI COMMERCIO FERRAMENTA 2017

16.00 - 60

PREMIAZIONE MIGLIOR AGENTE DI COMMERCIO FERRAMENTA 2017 – in collaborazione con Forum Agenti. Sponsor BricoPrivé.

17.00

FINE CONVEGNO

17.00 -

Registrazioni video integrali del convegno di Bricoday dal 2012 al 2016

I contributi mancanti non sono stati autorizzati dagli autori.

2016

Bricolage e dintorni. L’evoluzione dei format nel negozio fisico e le tendenze nelle vendite online

2016 -

Grande successo di pubblico e di ‘critica’ per il programma convegnistico estremamente ricco e articolato della nona edizione, che ha visto nelle due sale, quella di Bricoday e quella di Hardware Forum, succedersi ben 25 relatori. In diversi frangenti, nella sala plenaria del convegno Bricoday le aree libere da poltrone si sono riempite di pubblico in piedi.

2015

Cosa succede nel bricolage? La rete si ridimensiona ma evolve la specializzazione.

2015 -

L’ottava edizione di Bricoday, alla quale sono intervenuti 15 relatori e che ha visto un’affluenza di oltre 3.000 partecipanti, aveva l’obiettivo di presentare esperienze e testimonianze sull’evoluzione del mondo della distribuzione in Italia e in Europa e per la prima volta tra i relatori c’erano tre stranieri provenienti da Germania, Olanda e Spagna per ampliare il dibattito su scala europea.

2014

Innovazione e tecnologia per lo sviluppo del bricolage. Come continuare a rendere attrattivo il negozio.

2014 -

Chi ha partecipato all’edizione 2014 lo ha visto con i suoi occhi, per chi non c’era, i dati sulle presenze valgono piú delle parole: quasi 2.400 visitatori professionali altamente qualificati, di cui oltre 800 compratori (insegne Gds brico, rivenditori indipendenti e grossisti), un’ampia e articolata esposizione di prodotti per il bricolage presentata da 120 marchi di prestigio, un convegno di 3 ore durante il quale si sono alternati esperti della distribuzione e insegne del DIY.

2013

Evolvere e cambiare per intercettare la domanda. Cosa succede nel diy?

2013 -

Il “Forum” della sesta edizione ha offerto un programma convegnistico come sempre, ricco, articolato e di altissimo livello.

La sezione “Expo” di Bricoday 2013 ha visto la partecipazione di oltre 120 aziende (+30% rispetto all’edizione 2012) e ha visto la partecipazione di oltre oltre 2.000 presenze (+40% rispetto al 2012); in netta crescita la partecipazione della distribuzione, circa 400 operatori, oltre alla presenza di alcune insegne con propri stand.

2012

Il bricolage tra marca e private label

2012 -

Questo il tema portante della quinta edizione del Bricoday, che ha visto un’affluenza senza precedenti, con la partecipazione di oltre 1.400 operatori del settore e la presenza di 100 aziende espositrici.

2011

Prospettiva brico, visioni, format, proposte

2011 -

Giunto alla sua quarta edizione il Bricoday si conferma come il piú importante appuntamento, ormai irrinunciabile, del nostro settore.

Sulla base dei dati forniti dall’organizzazione sono stati 1.200 gli operatori che, da ogni parte d’Italia sono arrivati a Milano per assistere all’annuale convegno, ai seminari tematici e, quest’anno, anche ad un’esposizione significativa, erano 60 gli stand presenti.

2010

Il consumatore dei centri bricolage: caratteristiche, comportamenti e tendenze

2010 -

Sono stati circa 800 gli operatori intervenuti a Bricoday 2010 (il 60% in piú del 2009), in rappresentanza di produzione, distribuzione (oltre 200) e servizi, venuti ad ascoltare 17 relatori e a visitare i 33 stand della parte espositiva.

Da quest’anno al convegno principale si sono affiancati seminari tematici.

2009

L’assortimento dei centri DIY. Strategie, organizzazione, tendenze.

2009 -

500 partecipanti in rappresentanza di produzione, distribuzione organizzata (amministratori delegati, direttori acquisti, direttori commerciali, buyers) e distribuzione indipendente (titolari di centri bricolage, grossisti).

9 i relatori, esponenti delle maggiori catene di distribuzione e delle aziende leader del mercato.

2008

Le medie superfici del bricolage e l'offerta associativa in Italia. Evoluzione e prospettive.

2008 -

300 i presenti per i 10 relatori che si sono alternati sul palco del 1° Bricoday, evento organizzato l’8 ottobre 2008 presso il Centro Congressi Milanofiori di Assago (MI).

Gli intervenuti hanno portato la propria testimonianza presentando per la prima volta dati di mercato (GfK) e annunciando novità interessanti.